Panelle dolci - Ricette siciliane di casa mia e no

Vai ai contenuti
Panelle dolci
Storia-Origini-Delucidazioni
Le panelle dolci sono una dolce variante delle più famose tradizionali panelle e fanno parte di tutti quei cibi che, a Palermo, si usa preparare prevalentemente per il giorno di Santa Lucia.
Ingredienti per 6-8 persone
300 gr. di farina di ceci; 250 ml. di acqua; 150 ml. di latte; 60 gr. di strutto per dolci; 1 uovo; 100 gr. di zucchero a velo vanigliato; zucchero semolato pèer guarnire q.b.; un pizzico di sale.
Preparazione
In un tegame antiaderente bollire l’acqua con il latte, lo zucchero, lo strutto e il sale. Togliere dal fuoco e aggiungere la farina setacciata e l’uovo; mescolare fino ad ottenere un composto cremoso e consistente che si stacca dalle pareti del tegame. Aiutandovi con una spatola, metterlo ben pressato in un contenitore cilindrico, liscio all’interno e ben unto con lo strutto io uso una lattinia di olio di semi vuota senza i fondi, oppure disporre su un piano e livellare ad uno spessore di mezzo cm.
Lasciare raffreddare e, se avete utilizzato il contenitore cilindrico, fate scivolare fuori la miscela solidificata, adagiare su di un piano e ricavare dei dischetti spessi mezzo cm. Se invece avete versato il composto su un piano e spianato, taglia a rettangoli di circa 10x8 cm.
Disporre i dischetti o i rettangoli su un piano di lavoro e mettere sopra un po' di crema pasticciera o nutella (apiacere) e  sovrapporre un secondo dischetto o rettangolo avendo cura di saldare i bordi pressandoli con le dita. Friggere in olio bollente e dopo averle depositate su una carta assorbente, appena tiepide passarle nello zucchero semolato e servirle.
Panelle dolci
Torna ai contenuti