"A pasta ca' cucuzza longa" - Ricette siciliane di casa mia e no

Vai ai contenuti
A pasta ca' cucuzza longa
Storia-Origini-Delucidazioni
La zucchina (Lagenaria longissima) nota anche come zucca serpente di Sicilia e' una pianta della famiglia delle Cucurbitacee. Produce dei frutti allungati, che, nella coltivazione a pergola pendono in basso per gravita', mentre nella coltivazione spontanea sul terreno si ricurva e prende la tipica forma di un serpentello. Generalmente i frutti (zucchine) sono stretti (pochi cm di diametro) e lunghi (anche oltre 1 metro).(Fonte Wikipedia)
Una ricetta per minestra che usa la Zucchina Lagenaria. Una minestra che solitamente si prepara in estate, ma in Sicilia si riesce a preparare fino a ottobre e oltre. Ha un sapore molto gradevole  e piacevolmente dolce.
Ingredienti per 4-6 persone
1 zucchina Lagenaria di circa 1 Kg.; 1 cipolla; 200 gr. pomodoro fresco a pezzetti; sale pepe q.b.; 300 gr. pasta per minestra (solitamente spaghetti spezzettati).
Preparazione
Raschiate la pelle della zucchina lagenaria (come da foto), lavatela e spezzettala a dadini. In un idoneo tegame a bordo alto fate soffriggere un battuto di cipolla, aggiungete la zucchina, sale, pepe, aggiungete acqua fino a coprire senza eccedere e il pomodoro fresco a pezzetti. Portare a cottura a fuoco lento.
Lessare in acqua salata la pasta, quando al dente, levare acqua fino al raggiungimento della quantita' desidera per la minestra e aggiungete la zucchina ultimando la cottura. Condire con formaggio parmigiano o cacio cavallo grattugiato.
Pasta con la zucchina Lagenaria
Torna ai contenuti