Confettura di Zucchina Lagenaria (Serpente di Sicilia o Zucca a clava). - Le ricette di casa mia

Alcune ricette di casa mia
....siciliane e no.......
Vai ai contenuti
Confettura di Zucchina Lagenaria
Confettura di Zucchina Lagenaria (Serpente di Sicilia o Zucca a clava).
Con questa semplicissima confettura, potrete ottenere dei squisitissimi dolcetti ripieni (di cui parleremo piu’ avanti) che stupiranno i Vostri amici. Non so spiegarvi la provenienza di questa ricetta, mia sorella l’ha avuta da una sua conoscente che a sua volta l’ha avuta da un’amica che la faceva in Canadà……. strano si vede che in canada la zucchina lagenaria o serpente di sicilia è conosciuta più di quanto non sia conosciuta in Italia.

Ingredienti:
Kg. 1 di zucchina lagenaria;
400 gr. di zucchero.

Preparazione:
Lavate la zucchina lagenaria in acqua corrente, e pelatele con un coltello raschiando la superficie, asciugatele e grattugiatele a scaglie (tipo scaglie di formaggio grana). Mettete in un tegame di alluminio o idoneo tegame anti-aderente, zucchina lagenaria a scaglie e zucchero a cucinare a fuoco lento per circa tre ore.
Mescolare la confettura di continuo, sara’ pronta quando si sara’ addensata mantenendo morbidezza
Conservare in vasetti di vetro sterilizza-ti e sottovuoto se non consumata subito.
Io di solito metto i vasetti puliti in forno a 200 gradi per 10 minuti, invaso con il preparato ancora caldo e subito capovolgo i vasetti fino al raffredda-mento. Cosi’ facendo si crea un sottovuoto che ci permette di conservare i preparati anche per piu’ di un anno. Quando aperti dovranno essere riposti in frigo e consumati quanto prima.
Desidero sottolineare che, anche questa ricetta, come tante altre ricette di questo sito, sono un’elaborazione di mia sorella Maria.
Torna ai contenuti