Aggrassatu di carne bianca con patate - Le ricette di casa mia

Alcune ricette di casa mia
....siciliane e no.......
Vai ai contenuti
Aggrassatu di carne bianca con patate
Aggrassatu di cosce di pollo con patate. - Agglassato di cosce di pollo

Anche di questa ricette esistono innumerevoli versioni anche con carni rosse. Io come sempre, mettero'  la ricetta che mi ha insegnato mia sorella, che a sua volta l'ha imparata da mia madre ed ancor prima da mia nonna, etc etc.. forse con qualche piccolo mio aggiustamento (spero mia sorella non me ne voglia)...
Il termine aggrassato mi pare che derivi dal francese dove si intende per il "glasse" ricoprire di glassa le vivande, invece nella cucina siciliana per "aggrassare" si intende cuocere la carne insieme a cipolla, pomodoro, olio, vino e aromi vari.

Ingredienti per 3-4 persone:
6 Cosce di pollo;
1 cipolla bianca;
500 gr. di patate a tocchetti;
un bicchiere di vino bianco;
un pezzetto di cannella;
noce moscata;
una piccola noce di concentrato di pomodoro;
2 foglie di alloro;
50 ml. di olio extra-vergine d'oliva;
10 gr. di zucchero;
sale e pepe q.b.

Preparazione:
Mettete in un bicchiere di vino bianco un pezzetto di cannella e un cucchiaio di zucchero e mettetelo da parte;
In un tegame abbastanza largo mettete a friggere in poco olio le patate a tocchetti e levatele subito appena si forma la pellicina (pratica-mente mezze crude), mettetele da parte. Nello stesso tegame e con lo stesso olio mettete a rosolare le cosce di pollo, e levandoli appena rosolati. Sempre nello stesso tegame, se occorre aggiungete un po' di olio, mettete una cipolla bianca affettata a filetti ad appassire. Appena la cipolla sara' appassita (bianca e non rosolata) aggiungete le cosce di pollo gia' rosolate, le patate a tocchetti gia' semifritte, le foglie di alloro, sale e pepe q.b., il concentrato di pomodoro, il bicchiere di vino aggiustato con lo zucchero e la cannella, una grattata di noce moscata, coprite a filo con acqua e portate a cottura a fuoco lento, aggiungendo acqua calda se necessario qualora il fondo si restringesse troppo (controllare spesso rigirando con un cucchiaio di legno, tende ad attaccare).
Servite caldo
Torna ai contenuti